Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Rassegnazione

CAPITOLO 21: Rassegnazione   Erano gli ultimi giorni di marzo. Le giornate si erano fatte a poco a poco più luminose e meno fredde, sugli alberi iniziavano a germogliare le foglie, alcuni uccelli migratori facevano ritorno in città. Le strade si facevano più affollate e i mercanti ritrovavano la loquacità e la voglia di gridare… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Rassegnazione

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Il falsario

CAPITOLO 17: Il falsario   Il giorno successivo, Silvestro uscì puntuale dagli uffici de L’Italia Centrale, trovò ad attenderlo, davanti al portone, un agitatissimo Gabriele. Il giovane attendeva da almeno venti minuti, si era passato le mani sui vestiti così tante volte da stropicciarli e ora tentava di rimettersi in ordine. “Direttore, posso parlarvi, un… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Il falsario

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Un’ombra di sospetto

CAPITOLO 16: Un’ombra di sospetto   Albina si era data per malata per evitare di vedere nei giorni successivi Gabriele, il quale tuttavia le aveva inviato un paio di lettere e dei fiori. La ragazza era un poco nervosa, non aveva idea di come porre fine a quella frequentazione: l’uomo non si sarebbe accontentato di… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Un’ombra di sospetto

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Gare di bighe

CAPITOLO 10: Gare di bighe   Duccio passeggiava intorno all’isolato della Santissima Trinità, erano tre giorni che non scriveva articoli e doveva assolutamente trovare una notizia, altrimenti avrebbe rischiato il licenziamento. Senza una precisa idea su cosa fare, girava in cerca di ispirazione, di uno spunto, di qualcuno da intervistare… avrebbe potuto fare un’inchiesta e… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Gare di bighe

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Un altro morto

CAPITOLO 9: Un altro morto   La mattina del giorno dopo Santa Lucia, le suore dell’ordine carmelitano, che risiedevano nel monastero della chiesa di Santa Teresa, in prossimità delle mura abbattute, si recarono alla basilica di San Prospero per la confessione mensile. La madre superiora, non trovando don Ronzoni presso il consueto altare, cercò il… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Un altro morto