Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Il falsario

CAPITOLO 17: Il falsario   Il giorno successivo, Silvestro uscì puntuale dagli uffici de L’Italia Centrale, trovò ad attenderlo, davanti al portone, un agitatissimo Gabriele. Il giovane attendeva da almeno venti minuti, si era passato le mani sui vestiti così tante volte da stropicciarli e ora tentava di rimettersi in ordine. “Direttore, posso parlarvi, un… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Il falsario

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli Occhi del Crostolo: Il segreto di Naborre

CAPITOLO 15: Il segreto di Naborre   Qualche giorno più tardi, non era ancora arrivata l’Epifania, Camillo Prampolini, che presto sarebbe tornato all’università a Roma, assieme agli amici Goffredo, Ugo Rabbeno e i Franchetti, passeggiava in tranquillità per i giardini pubblici, lamentando la tristezza delle piante in inverno. Ettore seguiva da vicino il gruppetto di… Continue reading Sotto gli Occhi del Crostolo: Il segreto di Naborre

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Gare di bighe

CAPITOLO 10: Gare di bighe   Duccio passeggiava intorno all’isolato della Santissima Trinità, erano tre giorni che non scriveva articoli e doveva assolutamente trovare una notizia, altrimenti avrebbe rischiato il licenziamento. Senza una precisa idea su cosa fare, girava in cerca di ispirazione, di uno spunto, di qualcuno da intervistare… avrebbe potuto fare un’inchiesta e… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Gare di bighe

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo : L’Immacolata

CAPITOLO 7: L’Immacolata   Era venerdì, Gabriele era andato, come d’accordo, a prendere Albina presso il suo appartamento. Era parecchio contento, ma pure un poco agitato, era pervaso da un’emozione inebriante che lo metteva di buon umore. Ad ogni modo non mostrava il suo turbamento interiore e si mostrava sicuro ed affabile come al solito.… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo : L’Immacolata

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Luigi l’amico degli Internazionalisti

CAPITOLO 6: Luigi l’amico degli Internazionalisti   Luigi si trovava sotto i portici della via Emilia, di fronte alla chiesa di San Pietro, era appoggiato ad una colonna e teneva stretto tra i piedi un piccolo cofanetto. Guardava i passanti e sbuffava: erano tutti poveracci e contadini venuti in città per il mercato speciale del… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Luigi l’amico degli Internazionalisti

Sotto gli occhi del Crostolo

Sotto gli occhi del Crostolo: Vita in città

CAPITOLO 3: Vita di città   Era un pomeriggio abbastanza freddo, gli uomini e le donne preferivano restare chiusi in casa o in bottega, se era possibile, ed uscire solo se necessario, invece i bambini e i ragazzi scorrazzavano per le strade, quasi increduli nel vedere così pochi adulti: la città era loro! Dora era… Continue reading Sotto gli occhi del Crostolo: Vita in città